Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

ECOLOGIA, GIUSTIZIA E PACE

Immagine

1 Febbraio 2015 - Calendario liturgico ed avvisi

AVVISI

VISITA E BENEDIZIONE ALLE FAMIGLIE DELLE VIE CAMPAGNA, GRILLONI E DI VITTORIO

Domenica 01 febbraio: 
Ore 15.00: In occasione di San Giovanni Bosco, la compagnia teatrale “IL MASSIMO DELLA COMPAGNIA” presenta lo spettacolo per bambini. Titolo: “GNAM GNAM CHE BOCCONCINO QUELL’UNCINO” con ingresso libero presso il Teatro Nuovo di Rebbio, in Via Alfonso Lissi, 9.
Ore 15.30: Ingresso nella Parrocchia di Ponte Tresa di don Aurelio PAGANI. Partenza alle ore 14.00.

Lunedì 02: Ore 18.00: Incontro-visita del Gruppo adolescenti della Parrocchia S. Antonio con gli ospiti della nostra Parrocchia presso il Ritrovo parrocchiale

Martedì 03: Ore 21.00: Verifica del Gruppo del Discepolato

Giovedì 05: Ore 19.30: Verifica conclusiva della Marcia della Pace cittadina in Oratori

Sabato 07:
Dalle ore 15.00: Confessioni
Ore 17.30: Incontro del gruppo Cresima (2ª Media), messa-incontro e cena insieme
Ore 19.30: Cena dell’Alebbio

Domenica 08: Ore 15.00: Incontro del gruppo 2° anno per la prima Evangelizzazione

In…

GNAM GNAM CHE BOCCONCINO QUELL’UNCINO

Immagine
spettacolo per bambini “GNAM GNAM CHE BOCCONCINO QUELL’UNCINO”  che sarà rappresentato Domenica 1 febbraio alle ore 15.00 con ingresso libero, in occasione della ricorrenza di San Giovanni Bosco, patrono degli oratori. Siete tutti invitati con i vostri figli o i vostri nipoti.

cronaca della Giornata del Migrante e del Rifugiato (svoltasi a Camerlata domenica 18 gennaio 2015)

Immagine
Camerlata: una delle parrocchie più multietniche della città e Diocesi di Como.

Abbiamo scelto di festeggiare in questo quartiere la Giornata del Migrante e del Rifugiato.
"Chiesa senza frontiere e Madre di tutti" il tema  proposto dal papa Francesco. 
Suonerebbe forse meglio:  Chiesa senza frontiere e Madre di tutti? 

La parrocchia di Camerlata è stata accogliente dall'inizio alla fine della giornata; viva la Messa presieduta dal Vescovo. 
Tante nazionalità:  Italia, Filippine, Angola, Congo, Ghana,Sri Lanka, Salvador,Nigeria, Bourkina Faso,Mali, Gambia, Senegal, Costa d'Avorio ...
Una tavolata da paradiso in cui ciascuno offriva e prendeva i piatti tipici nazionali.
La discussione sul tema della giornata ben preparata e ben condivisa.
Infine il gioco col Salvador "dominatore" assoluto nel soft ball femminile e nel calcio.

Per me è stato un bel "giorno del Signore" 
Giusto
alcune immagini della giornata  (scattate da "Foto William" di Como)










Marcia della Pace Como 2015 - immagini e video

Immagine
alcune immagini della Marcia della Pace di Como - 11.01.2015
(immagini e montaggio di Angelo Molteni)

----------------------------------------------------------------------
un video del Don Giusto in piazza del Duomodurante la marcia della Pace
sul dialogo interreligioso
(video di Ecoinformazioni Arci):

clicca qui: http://youtu.be/nZQylx1JQC4 




18 Gennaio 2015 - Calendario liturgico ed avvisi

AVVISI
VISITA E BENEDIZIONE ALLE FAMIGLIE DELLE VIE DELLA BASTIGLIA, GRILLONI E DI VITTORIO
Domenica 18: GIORNATA DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO. Tema: “Chiesa senza frontiere, Madre di tutti”. Ore 10.30: Messa a Camerlata. Ore 20.30: Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani. Celebrazione diapertura presso il Santuario del SS. Crocifisso a Como. Tema: “Dammi un pò d’acqua da bere” (Gv 4, 7).
Lunedì 19: Ore 20.00: Chiesa di San Martino (ex Osp. Ps), celebrazione liturgica per l’unità dei Cristiani con i Cristiani Ortodossi Moldavi in Como. Ore 21.00: Incontro con Cacciari. Titolo: “La chiesa di Francesco e la mistica dell’incontro”
Martedì 20: Ore 18.00: Preghiera in Chiesa di S. Provino insieme con i Cristiani Ortodossi Rumeni in Como Ore 21.00: Incontro di verifica Équipe 0-7 anni presso la scuola Materna
Giovedì 22: Ore 21.00: Incontro Équipe 2° Anno primo Annuncio Ore 21.00: Incontro Associazioni di quartiere
Venerdì 23: Ore 21.00: Presso il Cine Teatro: “MEGLIO AL DÌ QUA CHE AL DÌ LÀ…

11 Gennaio 2015 - Calendario liturgico ed avvisi

AVVISI
VISITA E BENEDIZIONE ALLE FAMIGLIE DELLE VIE GRILLONI E DI VITTORIO
Lunedì 12: Ore 21.00: Incontro commissione Cine Teatro Ore 21.00: Assemblea straordinaria ALEBBIO
Martedì 13: Ore 21.00: Incontro con don Battista RINALDI sui percorsi catecumenali Ore 21.00: Riunione provinciale “LIBERA”
Venerdì 16: Ore 18.00: Gruppo Accoglienza Ore 20.45: Incontro sul tema “Dalla Parola…alla relazione” all’Oratorio di Rebbio
Sabato 17: Ore 14.30: Partenza per la visita al presepe di Venegono Superiore (VA) Dalle ore 15.00: Confessioni Ore 18.30: Partenza per l’incontro coi Senza Fissa Dimora a Milano Ore 21.00: Rassegna dialettale “UL PRUFESUUR MATOCC” in Cine Teatro Ore 21.00: Incontro giovani coppie
Domenica 18: GIORNATA DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO. Chiesa senza frontiere, Madre di tutti. Messa a Camerlata alle ore 10.30.
Dal 18 al 25: SETTIMANA DI PREGHIERA PER L’UNITÀ DEI CRISTIANI.
18 gennaio: Ore 20.30: Celebrazione di apertura. Tema: “Dammi un pò d’acqua da bere” (Gv 4, 7) presso i…

Il dialogo interreligioso - da EVANGELII GAUDIUM DEL SANTO PADRE FRANCESCO

Su suggerimento di Don Giusto,
riportiamo quale elemento di riflessione, in merito al dialogo interreligioso, un tratto della Evangelii Gaudium di Papa Francesco

ESORTAZIONE APOSTOLICA
EVANGELII GAUDIUMDEL SANTO PADRE FRANCESCOAI VESCOVI 
AI PRESBITERI E AI DIACONI
ALLE PERSONE CONSACRATE 
E AI FEDELI LAICI 
SULL' ANNUNCIO DEL VANGELO NEL MONDO ATTUALE


Il dialogo interreligioso 250. Un atteggiamento di apertura nella verità e nell’amore deve caratterizzare il dialogo con i credenti delle religioni non cristiane, nonostante i vari ostacoli e le difficoltà, particolarmente i fondamentalismi da ambo le parti. Questo dialogo interreligioso è una condizione necessaria per la pace nel mondo, e pertanto è un dovere per i cristiani, come per le altre comunità religiose. Questo dialogo è in primo luogo una conversazione sulla vita umana o semplicemente, come propongono i vescovi dell’India «un’atteggiamento di apertura verso di loro, condividendo le loro gioie e le loro pene».[194] Così impariamo…

Islam e dialogo

intervista a Paolo Branca. tratta dal sito della diocesi di Milano.

INTERVISTA «Parigi è il nostro 11 settembre» Paolo Branca, islamista dell'Università cattolica e responsabile dei rapporti con l’Islam per la Diocesi di Milano, riflette sulla strage nella sede del settimanale satirico «Charlie Hebdo». «L’unica strada possibile è il dialogo» «Temo che sarà il nostro 11 settembre. Purtroppo credo che a livello europeo avrà un impatto simile. La percezione dell'islam, in parte con l'Isis e in parte con il nuovo romanzo di Michel Houellebecq “Sottomissione”, è monopolizzata dalle ali estreme e rischia di tirar fuori il peggio». Paolo Branca, islamista dell'Università cattolica e responsabile dei rapporti con l’Islam per la Diocesi di Milano, riflette sulla strage a Parigi nella sede del settimanale satirico Charlie Hebdo. Professor Branca, un fatto gravissimo… «Mi spiace essere così drastico, ma è un dramma enorme. Simbolicamente è stato veramente devastante, contro la redazion…